Search

Morgane Metraux vince il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte. L’amateur Fanali 2a


Azzurre strepitose al Golf Club Margara (par 72) dove la svizzera ha superato al play-off la 21enne di Fiuggi e l’inglese MacLaren. Nella Top 10 anche un’altra dilettante, Carolina Melgrati (quarta), e la proette toscana Roberta Liti (settima)

Al Golf Club Margara (par 72) di Fubine Monferrato (Alessandria), Alessandra Fanali (70 69 67) sfiora l’impresa e chiude il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte al secondo posto. Il titolo va a Morgane Metraux (67 70 69), svizzera con origini piemontesi. L’elvetica, alla prima buca del play-off, ha superato sia l’azzurra che l’inglese Meghan MacLaren (69 70 67). Tutte e tre le concorrenti hanno chiuso le 54 buche regolamentari con un totale di 206 (-10) colpi, ma a far la differenza allo spareggio è stato un eagle della 25enne di Losanna che ha risposto al meglio al birdie delle sue avversarie.

In Piemonte è stata grande Italia. Tre le azzurre nella Top 10: oltre alla Fanali, s’è classificata infatti 4/a con 207 (69 68 70, -9) l’amateur brianzola Carolina Melgrati. Mentre Roberta Liti, proette toscana, ha confermato il risultato già conseguito nel 2021 classificandosi 7/a con 209 (70 67 72, -7).

Prima svizzera a vincere il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte, la Metraux ha ricevuto il trofeo da Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.

Gli Sponsor e i Partner – Il Ladies Italian Open ha il supporto di Regione Piemonte (Presenting Partner Istituzionale); DS Automobiles (Main Partner); Fideuram (Official Bank); La Molisana (Official Sponsor); Kappa (Technical Supplier), Acqua San Benedetto (Official Supplier), Rinascente (Official Supplier), Eureco (Official Supplier); Corriere dello Sport, Tuttosport, Il Giornale (Media Partner). Susan G. Komen Italia (Charity Partner). Official advisor: Infront.

Senza titolo-2.png