top of page
Search

Morgane Metraux vince il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte. L’amateur Fanali 2a


Azzurre strepitose al Golf Club Margara (par 72) dove la svizzera ha superato al play-off la 21enne di Fiuggi e l’inglese MacLaren. Nella Top 10 anche un’altra dilettante, Carolina Melgrati (quarta), e la proette toscana Roberta Liti (settima)

Al Golf Club Margara (par 72) di Fubine Monferrato (Alessandria), Alessandra Fanali (70 69 67) sfiora l’impresa e chiude il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte al secondo posto. Il titolo va a Morgane Metraux (67 70 69), svizzera con origini piemontesi. L’elvetica, alla prima buca del play-off, ha superato sia l’azzurra che l’inglese Meghan MacLaren (69 70 67). Tutte e tre le concorrenti hanno chiuso le 54 buche regolamentari con un totale di 206 (-10) colpi, ma a far la differenza allo spareggio è stato un eagle della 25enne di Losanna che ha risposto al meglio al birdie delle sue avversarie.

In Piemonte è stata grande Italia. Tre le azzurre nella Top 10: oltre alla Fanali, s’è classificata infatti 4/a con 207 (69 68 70, -9) l’amateur brianzola Carolina Melgrati. Mentre Roberta Liti, proette toscana, ha confermato il risultato già conseguito nel 2021 classificandosi 7/a con 209 (70 67 72, -7).

Prima svizzera a vincere il Ladies Italian Open presented by Regione Piemonte, la Metraux ha ricevuto il trofeo da Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.

Gli Sponsor e i Partner – Il Ladies Italian Open ha il supporto di Regione Piemonte (Presenting Partner Istituzionale); DS Automobiles (Main Partner); Fideuram (Official Bank); La Molisana (Official Sponsor); Kappa (Technical Supplier), Acqua San Benedetto (Official Supplier), Rinascente (Official Supplier), Eureco (Official Supplier); Corriere dello Sport, Tuttosport, Il Giornale (Media Partner). Susan G. Komen Italia (Charity Partner). Official advisor: Infront.

Kommentare


Senza titolo-2.png
bottom of page